Cosmo Edizioni Editore miniserie fumetti

Roba cosmica in edicola! Edizioni Cosmo

Questo articolo è apparso tempo fa nella vecchia versione Blogspot di TrueFantasy e voglio riproporlo qui su Altro Blog in versione aggiornata, per parlare ancora delle Edizioni Cosmo.

L’anno scorso ci aveva fatto ben sperare e anche nel 2105 la COSMO  continua a proporre raffiche di albi ghiottissimi con costi ridotti, attingendo dalla produzione fumettistica franco-belga, un po’ come ha sempre fatto la storica Alessandro Distribuzioni!

Cosmo Edizioni Editore miniserie fumetti

… e comunque alcuni albi sono a colori e altri di formato più grande.

Il formato “bonelliano” e il fatto che si tratti in maggior parte di albi in bianco e nero tarpa un po’ le ali alla bellezza delle tavole. In particolar modo le graphic novel nate per essere pubblicate su un grande formato risultano strizzate. Il fatto positivo però è che costano davvero poco!

La COSMO punta su un gran numero di miniserie, anche di pochi episodi o addirittura di un unico albo, autonome e dalle ambientazioni più disparate che spaziano tra fantasy, fantascienza, western e avventura. C’è n’è per tutti i gusti!

Questa è una scelta che non posso fare a meno di approvare, per quanto sia una fan sporadica di Dragonero  e altre interminabili serie, apprezzo maggiormente le storie One Shot.

Spinta dall’offerta così ampia e dai prezzi contenuti ne ho provati alcune e ho trovato sempre una qualità altissima delle storie e dei disegni. In particolare due hanno lasciato il segno ed è di questo che voglio parlare.

Wollodrin Cosmo Edizioni Editore miniserie fumetti

WOLLODRIN

È una miniserie di fantasy puro in due episodi, già conclusa.

Nel primo albo un gruppo di condannati a morte riceve una proposta irrinunciabile: salvare una principessa nelle terre degli orchi e guadagnare la libertà oppure attendere la propria esecuzione. Ho apprezzato molto il gruppo di anti-eroi, insieme per forza e i brevi flash che rivelano parte del passato di alcuni. Una storia avvincente che ricorda in parte il film “Soldato Blu”, dalla trama lineare ma che riserva alcuni colpi di scena in grado di ribaltare il senso degli accadimenti.

Nel secondo episodio la guerriera Onimaku e il suo compagno orco vengono coinvolti in due avventure hard boiled a base di tradimenti e zombie. Il ritmo è serrato e tornano di nuovo le atmosfere simil western per passare poi all’horror, il tutto senza perdere un colpo o sembrare mai meno che plausibili.

Cosa c’è di speciale in Wollodrin? Quando ci sono buone idee e si sa come raccontarle anche come il genere più trito e ritrito o lo spunto più banale può diventare una storia pazzesca.

I disegni sono particolareggiati e dinamici. Una storia da leggere dall’inizio alla fine e che purtroppo ti lascia con l’amarezza di dire… ma non c’è ne è più?

 

Per rendersi conto dell’operazione fatta riporto la versione b/n di Cosmo e la stessa tavola a colori nel grande formato originale.

Wollodrin Cosmo Edizioni Editore miniserie fumetti Wollodrin Cosmo Edizioni Editore miniserie fumetti

Sono d’accordo: vederla a colori è una festa per gli occhi. Ma, giusto per soppesare bene i pro e i contro, che si sappia che il fumetto a sinistra costa 3,20 Euro mentre quello di destra viene tra i 14 e i 22 Euro a seconda dell’edizione Francese o Tedesca.

Come ho accennato sopra, Wollodrin è una serie conclusa e aggiungo che è disponibile solo il secondo numero, visto che il primo è andato esaurito. Nell’attesa di una ristampa il mio consiglio è di dare una possibilità alla miniserie qui sotto.

Sangue di Drago Cosmo Edizioni Editore miniserie fumettiSANGUE DI DRAGO

Nonostante il titolo fantasy, si tratta di un’avventura in 4 episodi di pirati! Va bene, ci sono anche elfi e magia… ma anche i PIRATI. Il protagonista è il capitano Meriadec, una figura veramente particolare che un po’ ricorda Long John Silver. Questo lupo di mare (ho già detto che è una storia di pirati?) ha un passato cupo e misterioso e un obiettivo molto ambizioso che piano piano verrà a galla durante la storia, centellinandoci le rivelazioni. Incontrerà i Sidh, renderà schiava un’elfa e fronteggerà le trame oscure di Cagliostro, nelle vesti di un negromante.

Anche in questo caso si tratta di un fumetto che mi ha colpito per scorrevolezza della trama, caratterizzazione dei personaggi, colpi di scena e dettaglio dei disegni.

Al pari di Wollodrin (ma anche di più), Sangue di Drago ti tiene costantemente sulle spine e quando pensi che almeno un nodo si sia risolto ecco che ne spunta un altro.


Le prossime pubblicazioni Cosmo prevedono anche cose molto interessanti, come la saga dell’Incal di Moebius e Jodorowsky, quindi tenete d’occhio le edicole!

Ormai non c’è più modo per me di stare al passo con tutte le bellissime pubblicazioni della Cosmo, ma consiglio di seguire il blog Fumettietruschi  per stare al passo con le uscite e le recensioni.

Tenete d’occhio la collana Weird Tales! Storie che definire pazzesche vuol dire essere riduttivi!

Collana Weird Tales Cosmo edizioni editore

Condividi l’articolo se ti è piaciuto! 

Mala Spina

Avida collezionista di fumetti, ama leggere e scrivere storie fantasy, horror e d'avventura. Orbita attorno al mondo della grafica e dell’illustrazione digitale. Facebook | Google+ | Twitter | Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *